La SocietÓ Storica Vigevanese | Biografie | COLOMBO Alessandro

 
  COLOMBO Alessandro  
 

Dopo il conseguimento della licenza classica a Vigevano, si indirizzò agli studi superiori presso l'università di Tornio dove conseguì la laure in lettere, Durante gli studi universitari soggiornò nella città di Torino presso il Regio Collegio Carlo Alberto in quanto beneficiario di una borsa di studio consistente in un posto gratuito messo a disposizione dalla Fondazione Vandone...
Dopo la laurea insegnò in diverse scuole tra cui il Regio Ginnasio Cairoli di Vigevano dove nel 1908 fu promosso al grado di Ordinario. Nel dicembre 1912 ottenne la nomina a Ordinario del II oridne di ruolo per la storia e geografia nelle Scuole Normali. La sua cariera di docente terminò nel 1932 con il collocamento a riposo.
Il Colombo coltivò la sua grande passione per la storia di Vigevano, che si manifestò la prima volta nel 1896 con la pubblicazione del saggio la partecipazione di Vigevano alla Lega Lombarda. Nel luglio 1905 conseguì l'attestato della Regia Scuola di Paleografia, Diplomatica, Archivistica e Scienze Ausiliariepresso l'Archivio di Stato di Milano.
Nel 1907 fu tra i promotori di "Viglevanum rivista della Società Vigevanese di Lettere, Storia ed Arte". Morì a Vigevano l'11 dicembre 1935 e Giuseppe Ottone nel necrologio appraso nel 1935 di lui scriveva "Egli ha per tutta la vita concepita la sua nativa Vigevano come una grande famiglia, raccolta intorno al grande focolare delle comuni memorie."

Mario Cantella in "VIGEVANO E LE SUE STORIE. L'opera storiografgica di A. Colombo. Una rilettura critica." Società Storica Vigevanese 1996



[ Indietro ]